Installare Aircrack (aka TouchAir) sull’iPhone

airtouchAircrack è un programma di cracking per reti 802.11 WEP e WPA-PSK che è in grado di ricavare le chiavi di accesso una volta che la giusta quantità di dati necessari viene stata catturata.
La suite è disponibile per sistemi Linux, Windows ed esite anche un porting per iPhone chiamato TouchAir. Per installare la nota suite anche su iPhone occorre seguire questi piccoli passi:

* Scarichiamo TouchAir e scompattiamo l’archivio.
* Colleghiamo l’iPhone al computer e accediamo tramite ssh. (Possiamo usare anche iPhone Tunnel Suite che ci permette di accedere in ssh senza usare necessariamente la connessione wifi)
* Spostiamo la cartella aircrack all’interno della cartella var presente sull’iphone e assicuriamoci che abbia i permessi 777.

Per fare partire Aircrack apriamo il terminale Term-vt100, presente nella categoria System di Cydia, e eseguiamo il seguente comando:
/var/aircrack/aircrack-ng -a 1 /var/aircrack/touch.ivs

Ecco un link alla documentazione ufficiale di aircrack per imparare ad usare correttamente il software.

Ecco infine un video che dimostra il suo funzionamento:

Una Risposta

  1. Quindi in realtà fa lo stesso lavoro di backtrack per circa 30 minuti visto ke brucia il litio come un incendio?🙂 grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: