Configurare la scheda di rete in BackTrack

PROCEDIMENTO ETHERNET CON IP FISSO

* Apritevi una konsole e digitate il comando: pppoe-setup , fatto questo date l’ invio e rispondete alle domande del sistema , la prima domanda che vi viene posta è lo username da inserire , quindi aliceadsl per gli utenti “alice”.
* La seconda e la terza domanda riguardano il tipo di device , quindi dovete inserire la vostra interfaccia di connessione , io ad esempio uso la eth0 , ma il sistema ve la rileva di default , quindi non dovete fare altro che controllare quello che la backtrack ci indica come interfaccia di defaul tra parentesi..(eth0) e premere Invio.
* La terza domnda che vi pone è se volete una connessione on demand , ma se volete rimanere sempre connessi , e non avere intoppi , a menoché relamente non vi serva una connessione simile , non dovete fare altro che premere Invio nuovamente.
* La quarta domanda che vi si pone è l’inserimento dei server DNS e nel caso di aliceasdsl i server DNS sono : 212.216.112.112 , il primario , e 212.216.172.62 , il secondario. (per tutti gli utenti che non usano alice come provider , non devono fare altro che inserire gli indirizzi dei server DNS del proprio provider intenet , io ad esempio spesso e volentieri uso i server OpenDNS , am è comunque una scelta personale).
* Fatto questo la domanda successiva riguarda l’inserimento della vostra password , che di default è aliceadsl , come lo username.
* Una volta fatte queste operazioni , vi manca solo di inserirel’ eventuale firewall , e a vostra scelta quindi , inserite un numero , che può essere 0 , se non volete oppure 1-2 , se invece volete configurarvene uno.

Una volta eseguite queste semplici operazioni , avete configurato la vostra ADSL…..ora manca solo la navigazione naturalmente , che in backtrack2 , va configurata tramite l’ inserimento dell’ “IPaddress”

Andate quindi sul MenùStart di KDE , e nella sezione Internet , troverete un programma , l’ IPaddress appunto , per comodità , inviatelo sul pannello principale di KDE , con il tasto destro sul nome del programma nel menù—> “Add menù to main panel”.

Ora , aprite set IP address e trovere in alto alla finestra due opzioni , eth0 , per l’ Ethernet , e ppp0 , per l’ ADSL , voi nel campo ethernet , inserite come default gateway , l’ indirizzo del modem , ossia: “192.168.100.1” , una volta inserito quest’ indirizzo , date “apply” , (applica) , e chiudete la finestra. Riaprite quindi nuovamente la finestra del programma “SetIPaddress” , e stavolta nel campo ppp0 , inserite , sempre in default gateway , lo stesso valore insrito precedentemente , e quindi: “192.168.100.1” , date nuovamente apply , e poi chiudete la finestra del programma e sarete abilitati alla navigazione in internet.

Procedimento IP fisso per HD install permanente.

Per avere l’ IP fisso , o statico , in backtrack ogni volta che avviamo il sistema dobbiamo editare con le nostre informazioni il file lilo.conf in /etc/lilo.conf

All’ interno del file dovete aggiungere la seguente stringa:

“Append = nodhcp”

Fatto questo dovete editare il file /etc/rc.d/rc.inet1 ed inserirvi i valori corrispondenti alla vostra rete che potete facilmente reperire dando da konsole il comando ifconfig esempio:

ifconfig eth0 xxx.xxx.xxx.xxx netmask 255.255.255.0
route add default gateway xxx.xxx.xxx.x
echo “nameserver xxx.xxx.xxx.xxx” >> /etc/resolv.conf
if

Tutto quì , stando attenti a terminare le righe con l’ if , una volta fatte queste semplici operazioni potete navigare in internet quanto volete , sapendo sempre qual’è il vostro indirizzo IP.

PROCEDIMENTO ETHERNET CON DHCP

Per quanto riguarda il metodo DHCP , io non l’ ho provato personalmente , ma per coloro che volessero utilizzarlo , il comando da dare in Konsole , è:

dhcpcd eth0

E avrete la vostra interfaccia configurata tramite indirizzo DHCP , se ci sono problemi controllate con ifconfig , vi verrà restituita la lista delle schede riconosciute.

io personalmente non ho mai navigato in DHCP , quindi non posso dirvi il funzionamento , posso però assicurarvi che con il metodo di configurazione tramite IP fisso , la navigazione è sicura , controllata e stabile.

***
wifi-logo.jpg

PROCEDIMENTO per SCHEDE WIRELESS

Per vedere tutte le interfacce riconosciute dal sistema , innanzitutto da shell date il comando:

ifconfig

vi verrà restituita la lista e le descrizioni delle schede di rete.

facciamo l’ esempio che la vostra scheda sia riconosciuta come una ath0 (tipico per le atheros) , diamo quindi da shell il comando:

iwconfig

per essere certi che la scheda di rete sia supportata come wireless , ammettendo sempre che si tratti di una ath0 , date il comando per disattivare la scheda ethernet:

ifconfig eth0 down

Ora , per attivare la scheda di rete wireless vi basta dare il comando:

ifconfig ath0 up

Una volta dato il comando , aprite il wireless assistant , con il comando:

wlassistant

vi verrà retituita una lista di reti , tutte quelle visibili , scegliete la rete con il vostro SSID effettuate le operazioni per inserire la chiave Wep o WPA , e sarete connessi.

Per il procedimento permnente potete fare riferimento alla sezione sopra:

Procedimento IP fisso per HD install permanente.

Anche se vi anticipo che alcune schede non so il perché non accettano la procedura.

Purtroppo non tutte-tutte le schede sono supportate , ma la stragrande maggioranza vi assicuro di si , per una lista completa delle schede andate sul WIKI , e controllate sia se è supportata , sia se supporta l’ injection per fare in futuro eventuali esperimenti.

Ciao a tutti.

Ottobre 18, 2007
Categorie: /Configure . . Autore: brigante~

84 Commenti

1.
Commento di br1g4nt3 on Ottobre 18, 2007 8:45 am

Una volta eseguita questa operazione , fatemi sapere se siete riusciti o meno a connettervi ad internet con backtrack….
…ciao a tutti.:)
Replica
2.
Commento di m-g-a on Ottobre 22, 2007 8:01 pm

salve le volevo chiedere una cosa, io virtualizato backtrack e mi collego ad internet tramite collegamento lan direttamente al modem volevo sapere come usare la connessione ad internet anche su backtrack
Replica
3.
Commento di br1g4nt3 on Ottobre 24, 2007 4:23 am

ciao , mi dispiace , ma ho problemi nal virtualizzare la backtrack , sia con il virtualbox , che con vmware , quindi non posso darle , per ora , delle indicazioni precise.
rimane il fatto che sicuramente deve provare con il metodo più classico…
dia da konsole il comando pppoe-setup in modo da configurare la ppp0 , dopo faccia la solita procedura con la configurazione sopradescritta per l’ impostazione dell’ IP fisso e dovrebbe essere a posto…
nel caso in cui non riesca a connettersi provi a dare , sempre da konsole il comando: ifconfig e veda se le restituisce degli indirizzi particolari , dopodichè , quegli indirizzi che le ha restituito , li inseriusce in SetIPaddress , e quindi non dovrebbe evere problemi.
Purtroppo non è facile in questo modo , non potendo virtualizzarla personalmente , mi stò un pò arrampicando ecco….

nel caso tutto vada storto , deve configurare l’ eth0 , l’eternet , ma questo dipende dal fatto se la configura in virtualbox , in Qemu , o in vmware….
un’ altra soluzioine può essere quella del DHCP , descritta sopra.
mi faccia sapere , io appena posso virtualizzo , spero solo che mi riesca , purtroppo VMware , non è più nei repository Debian.

Una Risposta

  1. Non mi si attiva il wireless.
    dopo ifconfig wlan0 up
    digito wlassistant ma mi dice: “device or resource busy” ma da che cosa è occupata in backtrack la scheda di rete?
    Non l’ho mica messa in modalità monitor.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: